Dentista abusivo nel Reggiano

Un 50enne di Luzzara (Reggio Emilia) che esercitava abusivamente la professione di dentista è stato denunciato e il suo studio sequestrato. Sono gli esiti di un'indagine dei finanzieri di Guastalla all'esito di accertamenti coordinati dalla Procura di Reggio Emilia nei confronti di uno studio dentistico in cui, stando alle accuse, operava abusivamente un odontotecnico. L'uomo, da anni, si sarebbe dedicato senza averne i titoli all'esercizio della professione di medico odontoiatra. L'indagine ha preso l'avvio da una verifica fiscale nei confronti del professionista nel corso della quale sono emerse violazioni fiscali e l'esercizio abusivo della professione. In sostanza, secondo i Finanzieri, l'indagato ha esercitato abusivamente e con continuità nel corso degli anni la professione di medico odontoiatra e i suoi clienti erano ignari del fatto che a curarli non fosse un medico.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Albinea

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...